0
Moda

Come mi posso vestire a Capodanno? 5 outfit da sfoggiare

29 Novembre 2021

“Cosa ti metti a Capodanno?” è seconda solo a “Che cosa fai a Capodanno”?

Sulla location dove trascorrere l’ultimo dell’anno non possiamo aiutarti, ma al tuo look possiamo pensarci noi: leggi tutti i nostri consigli per essere la star della notte di San Silvestro. 

Vestiti per Capodanno

Look 1: Velluto

Il velluto è uno dei grandi protagonisti di questa stagione A/I: una forte personalità e una mano morbidissima, lo troviamo su pantaloni, gonne, giacche… e perfino calzature.

Se il velluto ti stuzzica, per il tuo party di fine anno ti proponiamo alcune alternative: abbina una gonna in velluto plissé a una camicia ampia e morbida, magari in una tonalità in palette con la tua stagione armocromatica, oppure opta per un pantalapazzo accostato a un blazer in questo tessuto di gran moda.

Nella nostra boutique online trovi la nuova collezione Dipinto di Blu, con all’interno diverse proposte per il tuo velvet look. Se invece il velluto lo immagini ai piedi, scopri le calzature Le Babe e Galieti.

Look 2: Paillettes

Nulla ci ricorda la notte del primo dell’anno più delle paillettes: piccole, grandi, a tutto capo oppure usate solo per i dettagli, le paillettes sono luce, vivacità, colore, un ingrediente fondamentale per accendere la nostra festa.

Extesa è il nostro brand di moda made in Italy che più ama giocare con le paillettes: le usa come inserti per bluse, camicie, abiti, e persino giubbini.

Se preferisci un risultato più minimal, ti consigliamo di abbinare una gonna a tubino o un pantalone cropped a un capo sopra con un dettaglio in paillettes, se invece cerchi un effetto più audace, sì a un abito o a un total look maglia e pantaloni totalmente di paillettes.

Look 3: Minidress

L’abito corto è un capo perfetto per la notte di San Silvestro: sono tanti i modelli a disposizione, dal classico tubino per esaltare le forme, allo chemisier che scivola morbido e risulta appropriato anche per un festeggiamento casalingo, all’abito con punto vita delineato che richiama lo stile anni Cinquanta.

Una cosa è certa: le gambe sono in primo piano, quindi sì a stivali con gambale alto, come quelli proposti da Braccialini Tua, a collant con preziosi disegni oppure a un bel paio di décolleté per slanciare e completare con eleganza l’outfit.

Look 4: Abito lungo

L’abito lungo è pura eleganza: se opti per questo capo, la location della tua serata deve essere molto speciale… oppure no. Può essere infatti divertente organizzare un party a casa e vestirsi tutti in lungo, per accogliere il nuovo anno in grande stile, oppure il 31 dicembre può trasformarsi in un’occasione per organizzare una festa a tema. Il nero è una scelta sicura in fatto di colore, ma spazio anche a tonalità più inconsuete, divertente e, perché no, anche a fantasie. Extesa, Dipinto di Blu e Lucrezia Sciortino hanno realizzato diverse proposte in lungo perfette per l’occasione.

Un ultimo look per il pranzo di Capodanno

Una volta finita la festa, cosa indossare al pranzo del primo dell’anno? Se la sera prima l’hai trascorsa ballando, il consiglio è quello di optare per comode ed eleganti scarpe basse, come le francesine.

Per quanto riguarda l’outfit, sì a un classico pantaloni e maglia, ma con scelte studiate: i pantaloni possono essere fantasia, oppure avere un design particolare, magari cropped o a carota, o un tessuto sofisticato, come il velluto e il raso; per la maglia, sì a filati di qualità, a tessuti lavorati, e sì al colore rosso, come vuole la tradizione. Il tocco finale è una scenografica collana girocollo, come quelle firmate De Liguoro e OTTAVIANI.

Non ci resta che augurarti buon divertimento!

Potrebbe piacerti anche