0
Bellezza

Capelli piatti e senza tono? Ecco come aumentare il volume dei capelli

19 Maggio 2021

Dopo un lungo inverno trascorso in casa, anche i capelli hanno voglia di reagire e di ritrovare corposità, volume e bellezza. Molte chiome giungono a primavera indebolite, opache, sfibrate e senza tono, rendendo inefficaci anche le pieghe più semplici. Per questo abbiamo pensato a qualche suggerimento per garantire lucentezza e volume ai tuoi capelli.

Come dare volume ai capelli

Quello che meritano i tuoi capelli? Tante coccole e i prodotti giusti

capelli, lo sappiamo, sono il nostro biglietto da visita: parlano di noi, dei progetti che abbiamo, del nostro carattere e dei sogni che portiamo nel cuore. Per questo il primo passo da compiere è comprendere il tipo di problema per adottare tutti i rimedi necessari ed efficaci per risolverlo. Ciò che ti serve per dare volume ai capelli lisci è una beauty routine valida ed efficiente con prodotti per capelli adeguati che garantiscano uneffetto “push-up” alla chioma e grande lucentezza, shampoo e balsamo volumizzanti e piccoli trucchi da utilizzare per il lavaggio e l’asciugatura che trasformeranno una chioma piatta in meravigliosi capelli.

Regola n.1: attenzione alla frequenza dei lavaggi

Il primo segreto risiede nella frequenza dei lavaggi e nella scelta del tipo di shampoo: se hai capelli sottili, infatti, il sebo normalmente prodotto si deposita sul cuoio capelluto insieme allo sporco degli agenti atmosferici, appesantendo la tua chioma e rendendola completamente piatta e senza vigore.

Per questo è importante che tu scelga lo shampoo più adatto per ottenere voluminosità e idratazione. La soluzione migliore che vogliamo consigliarti arriva dai laboratori Hairmed, che propongono B6 Bagno Eudermico Volumizzante, uno shampoo ricco di principi vegetali derivanti da fonti rinnovabili, collagene, aminoacidi e cheratina. Un prodotto di elevata qualità che deterge in profondità rendendo i capelli luminosi e morbidi, restituendo volume e corpo già dalle radici. 

Regola n.2: dopo lo shampoo prodotti leggeri che non appesantiscono

Oltre a detergere, è importante che utilizzi anche un balsamo volumizzante che non appesantisce ma anzi districhi e ammorbidisca i tuoi capelli, garantendo quell’effetto hair filler fondamentale per ottenere una bella chioma. Evita maschere ristrutturanti troppo dense che generalmente tendono ad appesantire e prediligi spray senza risciacquo, come UNITE Expanda Dust Polvere effetto volume: una formula leggera e setosa che ispessisce il capello rendendolo più corposo e voluminoso. In questo modo il volume della piega risulterà amplificato e di lunga durata e i tuoi capelli saranno perfetti per ogni occasione, proprio come li hai sempre desiderati.  

Se invece preferisci utilizzare il balsamo perché hai capelli lunghi o ricci che richiedono aiuto per essere pettinati, ti consigliamo un prodotto d’eccellenza, nato dalla tecnologia UNITE e specifico per chiome lunghe e ricce. Si tratta di un balsamo volumizzante dalla formula delicata che ammorbidisce, dona corpo e lucentezza, offrendo una sensazione di pienezza e volume. In questo caso non applicare il prodotto sulle radici ma solo sulla lunghezza, ricordando di utilizzarne solo una piccola quantità da massaggiare sulle punte. 

Regola n.3: riattivazione del microcircolo

Dopo questo trattamento, ricorda di sciacquare molto bene i capelli con acqua tiepida eliminando ogni residuo dalle punte. Al termine, ti consigliamo di versare dei getti di acqua fredda sul capo per mettere in azione il microcircolo a livello del cuoio capelluto. Quando è possibile, prediligi sempre asciugature naturali, soprattutto in estate quando la temperatura esterna lo consente. Se, invece, ami una piega composta e sempre in ordine che richiede l’impiego del phon, attenzione a utilizzarlo nel modo corretto e cioè non troppo caldo e a una distanza dalle radici di almeno 10 cm. 

Regola n.4: attenzione al phon per un’asciugatura perfetta

Il segreto per dare volume ai capelli fini è quello di asciugare molto bene le radici, per ottenere massimo risultato. Se non hai problemi di capelli crespi, prova a capovolgere la testa e ad asciugare le radici liberamente, in questo modo otterrai un effetto volume che durerà a lungo.

Nel caso in cui i tuoi capelli tendessero al crespo, invece, ti suggeriamo l’utilizzo di una spazzola per fermare la chioma mentre il calore del phon dà forma alla parte alta del capo. In questo modo otterrai volume dalle radici, garantendo quell’effetto puh-up che rende ogni piega perfetta, senza rinunciare ad un tocco di eleganza. Sul tema asciugatura e styling, non possiamo che consigliarti la tecnologia Dyson di asciugacapelli, piastre e styler per una maggiore protezione del capello. 

Regola n.5: Spray o mousse volumizzante

Ultimo consiglio, utile soprattutto per chi ha capelli lunghi e sottili è il ricorso agli spray e alle mousse volumizzanti, prodotti utili che garantiscono corpo e tenuta senza grandi sforzi durante l’asciugatura. Si tratta di texture leggere che hanno la funzione di idratare in profondità il capello, sollevandolo naturalmente, senza appesantirlo o rovinarlo.

Se stai cercando uno spray volumizzante per capelli piatti, ti suggeriamo Hairmed F9 Spray modellante e volumizzante capelli, dalla formula delicata e fresca che lavora per affinità senza sporcare i capelli. Inoltre, grazie ai principi attivi che contiene, sostiene il volume dalla radice, rende più durevole la piega e assicura un effetto luminosità davvero notevole.  

Potrebbe piacerti anche